Loading...

Baccalà con olive e capperi

Il baccalà in umido con olive e capperi è un secondo di mare semplice e allo stesso tempo molto saporito. Si prepara velocemente in padella ma il risultato è da leccarsi i baffi. In questa versione light, per rendere la ricetta ancora più fresca e garantire un perfetto equilibrio di sapori, ho preferito cucinare il baccalà solo con pomodorini freschi senza aggiungere né pelati, né polpa (presenti invece nel baccalà alla napoletana), né altro ingrediente superfluo.
La semplicità degli ingredienti rende questo secondo di mare perfetto anche per coloro che hanno necessità di ridurre l’apporto calorico del pasto.
Ingredienti
400 g di baccalà dissalato
400 g di pomodorini
2 cucchiai di olive nere
2 cucchiai di olio extravergine d`oliva
2 cucchiai di capperi sotto sale
1 spicchio d`aglio
peperoncino q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
1 ciuffo di prezzemolo fresco

Preparazione
Dissala i capperi sciacquandoli più volte con acqua fresca corrente, dopodiché mettili da parte.
Taglia il baccalà in tranci di medie dimensioni senza togliere la pelle: lasciare la pelle in cottura aiuterà la polpa del baccalà a non sfaldarsi.
In una casseruola versa un giro d’olio d’oliva, 1 spicchio d’aglio e un pezzetto di peperoncino fresco (facoltativo).
Lascia soffriggere qualche istante dopodiché aggiungi i pomodorini freschi tagliati a metà (qualcuno lascialo intero), le olive nere, i capperi dissalati, una spolverata di origano e qualche ciuffetto di prezzemolo. Lascia cuocere a fiamma vivace per una decina di minuti o fino a che il pomodoro non risulterà ammorbidito.
Aggiungi il baccalà con la parte delle pelle rivolta verso il fondo della casseruola, abbassa la fiamma, copri e cuoci 15-20 minuti. Durante la cottura, per evitare che il cibo si attacchi sul fondo, anziché mescolare scuoti la casseruola delicatamente: in questo modo eviterai di rompere i tranci di pesce.
Il baccalà con olive e capperi è pronto. Porzionalo e servilo con una spolverata di prezzemolo fresco tritato e pepe macinato fresco a piacere.

Secondi piatti
Più votati

  • Involtini di melanzane filanti con olive
    6792 con 1698

    Questi involtini di melanzane sono veramente squisiti, sia come secondo, in porzione più abbondante, che come antipastino con insalatina di rucola.
    http://blog.giallozafferano.it/lapasticceramatta/involtini-melanzane-filanti-olive/
    INGREDIENTI (PER 3-4 PERSONE) :
    1-2grosse melanzane

    100 gr di pancetta a striscioline

    50 gr di pecorino romano grattugiato

    100gr di olive Leccino Ficacci

    prezzemolo

    ½ spicchio d’aglio

    250 gr di mozzarella

    olio extra vergine d’oliva

    sale

    ESECUZIONE:

    1) Tagliare le melanzane a fette spesse circa mezzo cm, cospargerle di sale e metterle in uno scolapasta con dei pesi sopra per fargli perdere l’acqua; dopo sciacquarle e farle scolare.

    2) Disporle sulla griglia del forno, ungendole con un pennello sopra; cuocere a 180° per circa 20 minuti (si possono anche friggere, io ho fatto una cosa più leggera).

    3) Mischiare il pecorino con le olive e il prezzemolo tritati, l’aglio privato dell’anima verde e schiacciato,non salare.

    4) Disporre su ogni fetta di melanzana della pancetta e sopra il composto, fette di mozzarella, arrotolare e chiudere con uno stecchino, mettere sotto il grill per circa 10-15 minuti e servire caldi.

    continua a leggere

  • Barchette di melanzane con olive siciliane
    6256 con 1564

    Le melanzane a barchetta sono un classico della cucina del sud, il ripieno che ho usato è molto gustoso e mediterraneo : pomodorini, scamorza affumicata e olive, le schiacciate alla siciliana Ficacci, saporitissime, perfette per dare un tocco in più ad ogni piatto.

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE :

    4 melanzane viola oblunghe

    150 gr di scamorza affumicata

    10-12 pomodorini

    120 gr di olive verdi schiacciate alla siciliana Ficacci

    1 spicchio d’aglio

    pangrattato grossolano casalingo

    prezzemolo q.b.

    olio evo

    sale

    ESECUZIONE :

    1) Tagliare in 2 parti le melanzane, inciderle e scavarle con delicatezza aiutandosi con uno scavino o cucchiaino.

    2) Disporre le melanzane su una teglia con carta forno leggermente unta, salarle ed infornarle a 180° per circa 15-20 minuti; se fanno l’acqua, capovolgerle e scolarle facendole asciugare con forno appena aperto.

    3)Tagliare a dadini la polpa e soffriggerla con olio, l’aglio, il prezzemolo e le olive tagliate a metà; quando è quasi cotta unire i pomodorini, in precedenza tagliati in 3 parti e fatti sgocciolare anche su un tagliere, in modo che perdano la loro acqua di vegetazione, altrimenti le melanzane verranno bagnate.

    4) Spengere il fornello, aggiungere la scamorza tagliata a dadini, farcire col composto le melanzane, spolverare di pangrattato, fatto rosolare a parte in un padellino ed infornare a 180° per circa 20-25 minuti.

    continua a leggere

  • Nasello all`Insalata
    6168 con 1542

    Piatto unico.....pesce e verdure...........ottimo peruna dieta light!!
    INGREDIENTI:
    nasello bollito in acqua e sale
    falde di peperoni arrostiti e spellati
    germogli di soia
    una manciata di oliveverdi e nere di Gaeta Az Ficacci
    un pizzico di capperi salati
    mezzo spicchio di aglio
    olio evo q.b
    limone
    PROCEDIMENTO
    Cuocere il nasello in acqua bollente salata
    Arrostire in forno i peperoni,spellarli e tagliarli a listarelle sottili
    tritare olive capperi e aglio
    scolare i germogli di soia
    ORA comporre il piatto..in questo modo....
    peperoni,nasello,germogli,trito olive,un filo d`olio e una premuta di limone!!
    N:B ho omesso il sale perche` non ho lavato i capperi sotto sale

    continua a leggere

  • Gnocchi all’amatriciana con olive
    5632 con 1408

    Oggi gnocchi, si, ma con un sapore e un tocco in più : quello delle olive Ficacci, le greche nere condite, un vero tripudio di gusto, tritate e inserite nel’impasto, il condimento tipo amatriciana, con pancetta affumicata.

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE :

    4-5 patate

    semola di grano duro e farina integrale in ugual misura q.b.

    1 confezione di olive nere greche condite Ficacci

    600 gr di passata di pomodoro

    100 gr di pancetta affumicata

    olio evo

    1/2 bicchiere di vino bianco secco

    pepe nero

    sale

    ESECUZIONE :

    1)Per gli gnocchi lessare le patate con la buccia, schiacciarle ancora calde e unire quando si son un po’ raffreddate le farine, quanto basta per creare una pasta lavorabile; tritare le olive e unirle al composto.

    2) Fare dei cordoncini, lavorando con i palmi, tagliare dei bastoncini di circa 1 cm e e mezzo e passarli col pollice su una grattugia ( fare quest’operazione infarinando gli gnocchi altrimenti si attaccheranno al metallo).

    3) Per la salsa tagliare a striscioline la pancetta affumicata, soffriggerla nell’olio, sfumare col vino, e unire la passata, pepare, salare e cuocere per circa 30 minuti.

    4) Lessare gli gnocchi per pochi istanti, quando vengono a galla scolarli e passarli nella padella della salsa.

    continua a leggere

  • Filetti di pesce Persico al forno con verdure
    4704 con 1176

    INGREDIENTI:
    filetti di pesce Persico
    Patate affettate con mandolina e mescolate con olio,sale e pepe
    Zucchine affettate con mandolina
    cipolla sempre affettata
    pomodorini tagliati a meta’
    origano
    olive nere di Gaeta Az Ficacci
    pepe e sale
    olio evo Ficacci
    PROCEDIMENTO
    Stendere su una teglia foderata di carta alluminio ,uno strato di patate,appoggiare i filetti di pesce
    salare e pepare , coprire con altre patate affettate , le zucchine , i pomodorini.e le cipolle!!
    Salate,pepate,un pizzico di origano ,le olive e infornateper circa 30’ a 180°!!

    continua a leggere