Loading...

Olive da tavola italiane, greche e spagnole - Ficacci Olive Co.

Le Olive... Una storia di Famiglia la passione comune di tre generazioni scopri di piÙ

Le ultime quattro ricette...

Torta di patate

Torta di patate

0 con 0

Di torte salate ne conosciamo tante e sono tutte buone, almeno per me che sono un golosone, e così possiamo dire della torta di patate. Ne esistono tante tipologie e tante ricette, a partire da quella ispanica fino a quella trentina, e tutte hanno in comune ingredienti semplici che combinati insieme danno vita ad un antipasto sfizioso e succulento.


La mia è naturalmente una rivisitazione delle altre ricette, come quasi tutte le torte rustiche che preparo metto insieme degli ingredienti che mi piacciono, stendo la sfoglia, farcisco e via in forno.
Per il pranzo di oggi avevo delle patate lessate ieri sera, l`idea era quella di preparare un gateau, ma non avevo mozzarella e la sola idea di dovermi vestire per uscire di casa mi avrebbe fatto totalmente passare la fame.
Tutti dicono di me che dove sono io si mangia, ed è così, quindi figuriamoci se non avessi preparato qualcos`altro. Ho sbirciato in dispensa ed ho trovato le mie olive Ficacci, qualche cappero e qualche residuo di fior di latte avanzato. Non ho perso tempo, ho preparato la pasta matta (una sfoglia a base di acqua, farina, sale e olio) e dopo 30 minuti la mia torta era pronta.
Prepariamola insieme!

Ingredienti per uno stampo da 24 cm:

PASTA MATTA

250 g di farina 00
100 ml di acqua
sale q.b.
3 cucchiai d`olio evo

RIPIENO

3 patate medie da lessare
1 confezione di olive tipiche abruzzesi di Ficacci
1 manciata di capperi
Fior di latte o altro formaggio a piacere
sale, olio e rosmarino


Lessate le patate, scolate e tagliate a cubetti o come preferite. Impastate gli ingredienti per la pasta matta tutti insieme fino ad avere un panetto liscio e omogeneo. Fatelo riposare 20 minuti a temperatura ambiente, così diventa più elastico. Unite in una ciotola gli ingredienti del ripieno e mescolate. Stendete la sfoglia, foderate lo stampo, farcite e infornate a 200° per 25-30 minuti o fino a doratura.
Servitela tiepida, così è più semplice da tagliare.

continua a leggere

Focaccia alle olive

Focaccia alle olive

180 con 45

Come affronti le giornate che sembrano infinite?
Io con un aperitivo e una bellafocaccia che con la sua dorata morbidezza ti fa dimenticare ogni fatica!Vi confesso che per ottenere un perfetto risultato ci sono volute tante prove, non mi sono sentita pienamente soddisfatta fino a quando ho ottenutola ricetta che avevo in mente. Che aspetti allora, segui passo passo gli step che trovi qui sotto e preparati a sfornare la tua focaccia super soffice.

INGREDIENTI:

Farina 00 300 g
Farina 0 300 g
Acqua 420 g
Olio extravergine d’oliva 50 g
Lievito di birra fresco (5 g se disidratato) 15 g
Zucchero 1 cucchiaino raso
Sale 15 g
Olive "ricetta tipica abruzzese" 150 g

PREPARAZIONE
0h 40m
COTTURA:
0h 25m
RIPOSO:
4h 0m


PROCEDIMENTO:

Unire le due farine e il sale in una ciotola della planetaria, in un contenitore a parte versa circa 250 g dell’acqua prelevandola dalla dose della ricetta e mescola al suo interno il lievito di birra fresco.
A questo punto aziona la planetaria a velocità media e inizia a mischiare gli ingredienti aggiungendo poi i liquidi. Quando l’impasto si sarà attorcigliato al gancio della planetaria, versa a filo l’olio e lascia lavorare la macchina ancora per qualche minuto. Trasferisci l’impasto sul piano da lavoro, schiaccialo lievemente per dargli una forma vagamente rettangolare e inizia a piegarlo per formare un panetto. Copri il panetto ottenuto con una ciotola rovesciata e lascialo riposare 10-15 minuti.
Trascorso questo tempo, riprendi l’impasto e lavoralo di nuovo ripetendo le pieghe come in precedenza.
Fai riposare per altri 10 minuti sotto la ciotola rovesciata.
Ultimato anche il secondo riposo lavora l’impasto fino a dargli la forma di una pallina liscia e compatta.
Mettila in una ciotola unta con un goccio d’olio d’oliva, coprila con la pellicola trasparente e lasciala lievitare per almeno 2 ore nel forno spento. Una volta che l’impasto sarà lievitato, cospargi una teglia da forno con abbondate olio evo distribuendolo bene con le dita su tutta la superficie, e rovesciaci l’impasto, schiacciandolo e allargandolo con le mani unte d’olio fino a fargli occupare tutto lo spazio del contenitore.
Mettila a lievitare per altri 40 minuti.
Dopo questa seconda lievitazione, usa i polpastrelli delle dita per creare tante piccole fossette sulla focaccia e spruzza la superficie con un po’ di acqua tiepida, cospargila con un filo di olio extravergine d’oliva e finisci con le olive , distribuendo questi ingredienti uniformemente. Inforna la tua focaccia in forno statico preriscaldato a 200° per 25 minuti, fino a quando risulterà dorata e fragrante.

continua a leggere

Patate, Pomodori, Tonno ed Olive all`insalata

Patate, Pomodori, Tonno ed Olive all`insalata

120 con 30

INGREDIENTI

Patate q.b
Pomodorini q.b
Olive q.b di @ficacci_olive
Tonno q.b
Olio evo q.b di
Sale q.b
Pepe q.b

PROCEDIMENTO

Ho tagliato le patate a cubetti e le ho bollite. Una volta cotte le ho fatte raffreddare. Ho aggiunto pomodorini, olive e tonno. Ho condito il tutto con olio, sale e pepe.

continua a leggere

Pasta alla cenere con olive, ricotta e limone

Pasta alla cenere con olive, ricotta e limone

272 con 68

Buongiorno amici e buon pranzo .
Si avete letto bene, alla cenere!! Ma sfatiamo subito il fatto che è una cenere diversa da quella del camino.
Questo condimento si chiama così per via delle olive che vengono tritate molto finemente ed aggiunte alla pasta insieme alla cremosità della ricotta assumendo un colore tendente al grigio . Ma voi sapete che io amo il colore ed allora la mia versione si differenza perché ho utilizzato oltre alla ricotta anche le zeste di limone per un tocco di luce ma anche di profumo.
Che bontà!!!
Provare per credere.

INGREDIENTI

- Olive nere FICACCI
- Ricotta di mucca
- Aglio
- Zeste di limone
- Olio evo
- Sale
- Prezzemolo
- Pasta formato a piacere io casarecce

PROCEDIMENTO

Tritare molto finemente a coltello o mixer le olive
Intanto un un tegame con un giro di olio far scaldare aglio e gambo di prezzemolo.
Toglierli appena imbiondisce l` aglio.
Aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta che nel frattempo avremo messo a cuocere e amalgamare bene la ricotta.
A cottura ultimata , condire con questa cremina e grattugiare con la grattugia a fori larghe le zeste di un limone.

Buon appetito!!

continua a leggere

Il vincitore settimanale è fiorina_82460 fiorina, il 28/02/2024 06:26:35, ha vinto un gustosissimo cofanetto di olive Leggi il regolamento del concorso