Loading...

Risotto esotico

INGREDIENTI:x 4 persone

350g.Riso carnaroli
10 gamberi sgusciati e privi di intestino(tagliati a tocchetti)
3 fette di melone cantalupo
trito di carote,sedano e cipolla
10 olive verdi di CerignolaAz Ficacci
50g.burro
50g.olio evo
brodo vegetale q.b(carota,sedano,cipolla)
mezzo bicchiere di vino rose’ negroamaro
PROCEDIMENTO:
In una capace casseruola,imbiondire con burro e olio il trito,versare una parte dei gamberi e subito
dopo il riso a tostare,bagnare con il vino,sfumato il quale, aggiungeremano a mano brodo caldo fino a cottura,spegnere ed aggiungere subito i calamari e il melone a pezzetti,mantecare con una noce di burro,
prezzemolo e olivetritati.Serviredecorando il piatto con altri pezzettini di melone !!

Primi piatti
Più votati

  • Paglia e Fieno con Asparagi ed Olive di Leccino
    4096 con 1024

    INGREDIENTI
    per 4 persone
    320 gr di Lasagnette all’uovo Paglia e Fieno
    200 gr di Asparagi Bianchi
    100 gr di Asparagi selvatici
    150 gr di Olive di Leccino all’Abruzzese Ficacci
    6 Tolle di Aglio Rosso
    Olio di Oliva Biologico
    50 gr di Formaggio Gran Mugello Ubaldino
    Sale q.b.
    PREPARAZIONE
    In una Padella antiaderente, versare 4 cucchiai di Olio di Oliva, le Tolle di aglio rosso, lasciare a fuoco vivace pochi minuti, nel frattempo pulire, tagliare a rondelle gran parte degli Asparagi, tenendo da parte le punte, unirle in padellacuocere il tutto per circa 10 minuti a fuoco medio, meglio se con il coperchio,
    passato il tempo unire per pochi minuti le punte degli Asparagi, le Olive di Leccino snocciolate ed una grattugiata di Gran Mugello Ubaldino,cuocere le Lasagnettein abbondante acqua salata, avendo cura di dare minor cottura a quelle verdi, scolare per bene, Spadellare per bene il tutto, e servire con una bella grattugiata o meglio ancora con alcune scagliette di Gran Mugello Ubaldino.

    continua a leggere


  • Risotto with orange and Olives

    3516 con 879

    Ingredients:
    - 180g of Rice
    - 1 Orange with its juice
    - 1 onion
    - Extra Virgin Olive Romeo
    - Salt
    - Olives - Typical Abruzzese recipe
    - Butter
    - Parmesan cheese

    Preparation:
    Prepare a vegetable broth and toast the rice in a pan, adding an onion and a drizzle of extra virgin olive oil Romeo. Gradually pour the broth upon the toasted rice. Cut into strips the orange peel and reduce the juice in a saucepan. Store the reduction and in the same saucepan blanch the peel strips adding water, in order to take out the bitterness. When the rice is half cooked, add the reduced juice, the peel, the olives, and cream with butter and Parmesan cheese. With the help of a spoon dig a pocket in the center of the risotto and place the reduction. Buon Appetito!

    continua a leggere

  • Pennoni alla Crema di Peperoni e Pecorino Romano
    3188 con 797

    Ingredienti:
    •4 peperoni rossi
    •60 gr di pinoli
    •100 gr di pecorino romano
    •3-4 cucchiai di succo di limone
    •sale
    •olio extravergine di oliva
    •100 gr di olive miste (Bel Mix Ficacci)
    •500 gr di pennoni lisci

    Procedimento:
    Monda i peperoni del torsolo, sciacqua bene l’interno per eliminare i semi e frullali a crema. Tosta i pinoli e tritali. Grattugia anche il pecorino. Unisci ai peperoni e aggiusta con limone, sale e olio d’oliva.
    Cuoci i pennoni secondo le istruzioni sulla confezione, scolali e ripassali nel condimento appena preparato

    continua a leggere

  • Orecchiette con peperoni e olive nere
    3076 con 769

    Ingredienti per 3 persone:
    250 g di orecchiette
    3 peperoni
    10 pomodorini freschi
    15 olive nere Ficacci
    3 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva
    un pizzico di sale
    pepe qb
    1 spicchio d’aglio
    parmigiano grattugiato

    Procedimento:
    Prepariamo insieme le nostre orecchiette con peperoni e olive nere, prima di tutto, in una padella con olio soffriggete l’aglio, aggiungete i peperoni tagliati a listarellee cuoceteli per 5 minuti poi, aggiungete i pomodori, il sale, il pepe e le olive nere e fate cuocere il tutto per altri 15/20 minuti.
    Passati i 20 minuti, in una pentola con abbondate acqua salata, cuocete le orecchiette per il tempo indicato sulla confezione poi scolatele e versatele nella padella e mescolate per amalgamare il tutto.
    Impiattate e servite con una spolverata di parmigiano se gradite, buon appetito!

    continua a leggere

  • Nidi di Spaghetti Gustosi con Olive ai due colori
    2868 con 717

    Ma ciao,
    sempre più affascinata dalla nostra cultura culinaria, fatta di sapori e profumi unici ed irripetibili,
    oggi vi propongo una ricetta che qualche anno fà vinse addirittura un premio, come ricetta innovativa e gustosa, non me l`aspettavo di sicuro, ma tant`è, a volte le cose vanno diversamente, fintanto da stupire. Personalmente la trovo deliziosa ed allo stesso tempo molto facile ed intuitiva, provate a cimentarvi, senza aver paura, anche se ai fornelli proprio non vi piace stare, poi se avete a che fare con dei bimbi, siete a cavallo gli piacerà di sicuro!!
    NIDI DI SPAGHETTI GUSTOSI CONOLIVE AI DUE COLORI
    INGREDIENTI
    per 4 persone
    400 g di Spaghetti
    800 g di Pomodori da sugo
    2 Carote
    2 coste di Sedano verde
    1 Cipolla bianca
    200 g di Prosciutto cotto Martelli
    150 g di Olive verdi Cerignola Ficacci
    150 g di olive nere di Gaeta Ficacci
    Rosmarino fresco
    Salvia fresca
    Olio di oliva extravergine Bio
    Sale q.b.
    Pepe q.b.
    Ricotta affumicata Veneta
    Vino Rosato Alternativa
    PREPARAZIONE
    Per prima cosa preparare i Pomodori tagliandoli a cubetti, dopo aver tolto la buccia ed i semi, lasciare sgocciolare, fare un battuto con la cipolla, il sedano e le carote, metterlo a rosolare in olio d`oliva extravergine, lasciate imbiondire, unire il pomodoro cuocere per bene il sugo
    tritare i due diversi tipi di Olive, a cottura quasi ultimata del pomodoro, unirle e fare insaporire il tutto.
    In una padella antiaderente, rosolare il prosciutto cotto a fiamma bassa, dopo averlo taglgiato a piccoli cubetti, unirlo al sugo di pomodoro ed olive.
    Cuocere gli spaghetti al dente, scolare, mettere una parte del sugo in un padellone a bordi alti, spadellare per bene, ultimare con delle briciole di ricotta affumicata e servire.
    Per impiattare a nido usate un mestolino ed una forchetta, in ogni piatto prima mettete del sugo, poi due o tre nidi di spaghetto, qualche rametto di rosmarino e delle briciole di Ricotta affumicata.
    In abbinamento un buon vino dealcolizzato, ideale anche a mezzogiorno, per poi rimettersi comodi a lavorare.
    Buon Appetito!!

    continua a leggere