Loading...

Pepite di pane alle mandorle con peperoni e olive

INGREDIENTI:
Pane ammollato in acqua e strizzato
mortadella tritata
olive verditritate Az Ficacci
uova intere(quantita’ in base al pane)
formaggio pecorino grattugiato (abbondante)
provolone dolce tritato
sale pepe
pane grattugiato
uova per panatura
una manciata di mandorle tritate
olio arachidi
PROCEDIMENTO:
Impastare pane,uova,mortadella,formaggio,provolone,sale pepe e prezzemolo,formare delle
crocchette allungate,passarle nell’uovo sbattuto e poi nel pane grattugiato e mandorle!!
Friggerle in abbondante olio bollente.....mangiarle calde..una tira l’altra!!!!!!!!

Aperitivi & Antipasti (Starters) più votati

  • Peperoni gratinati alle Acciughe, Capperi, Olive
    3104 con 776

    Ingredienti:
    un vasetto di filetti di acciughe
    un cucchiaio di capperi sotto sale
    170 gr di olive denocciolate al peperone (Ficacci)
    15 peperoni lunghi o friggitelli
    50 gr di parmigiano reggiano

    Procedimento
    Metti in ammollo le acciughe sgocciolate dell’olio di conservazione e i capperi, per una mezz’ora, per dissalarli: cambia l’acqua ogni 10 minuti e, ogni volta, passali sotto l’acqua corrente. Questo passaggio è assolutamente necessario, altrimenti il risultato sarà troppo sapido.
    Una volta terminata questa fase, frulla finemente i capperi, le acciughe scolati e le olive.
    Taglia i peperoni a metà longitudinalmente e mondane l’interno: elimina i semi e i filamenti e riempi la cavità con l’impasto.
    Inforna a 180° per 15’, estrai la teglia e spolvera la superficie con il parmigiano e ripassali sotto il grill, impostato alla massima temperatura, per 5 minuti.

    continua a leggere

  • Pingu aperitivo con Olive nere al Forno
    3100 con 775

    Ingredienti per 10 pingu:
    20 Olive essiccate al forno
    1 carota
    10 mozzarelline
    Procedimento:
    Prepariamo insieme i nostri pingu, prima di tutto, lavate e asciugate la carota, tagliate tante fettine (a rondelle) e togliete un triangolino per formare zampette e becco.
    A questo punto, prendete la mozzarellina , metteteci al centro uno stuzzicadenti e poggiate l`oliva che rappresenterà la testa e sotto la carota poi, con il coltello incidete l`oliva e inseriteci il triangolo di carota che rappresenterà il becco.
    Infine, tagliate l`oliva a metà e sempre con l`aiuto di uno stuzzicadenti attaccateci le olive di lato che rappresenteranno le ali.
    Fate questo procedimento per i restanti pinguini e avvisate tutte le persone che gusteranno quest`aperitivo con voi che ci sono gli stuzzicadenti.
    Buon pingu aperitivo!

    continua a leggere

  • TORRETTE DI MELANZANE CON OLIVE E DATTERINI
    2776 con 694

    Ingredienti:
    1 melanzana grande
    olive nere denocciolate leccino Ficacci
    1 barattolo di pomodori datterini Mutti
    sale fino integrale
    pepe nero macinato al momento
    erba cipollina

    Affettare la melanzana a fette di ½ cm di spessore.
    Grigliare le fette su entrambi i lati usando una piastra ben calda.
    Successivamente affettare anche le olive, tenendone alcune intere per la decorazione finale.
    Iniziare a comporre le torrette partendo da una fetta di melanzana, 1 cucchiaio di salsa di pomodoro e 1 cucchiaio di olive nere a pezzetti. Salare e pepare con moderazione.
    Ripetere lo stesso procedimento con le altre fette (potete decidere di fare le torrette anche a più strati rispetto a quelle che ho realizzato io).
    Sulla fetta finale aggiungere 1 cucchiaio di salsa, un datterino e 2 olive nere intere.
    Salare e pepare e aggiungere dell`erba cipollina tritata.

    continua a leggere

  • Albero di Natale in pasta sfoglia
    2168 con 542

    Ingredienti per la pasta sfoglia:
    250 g di farina 00
    200 g di burro
    200 g di acqua
    10 g di sale

    Ingredienti per il ripieno:
    100 g di prosciutto cotto
    5 sottilette

    Per decorare :
    Olive verdi farcite aromatizzate Ficacci

    Procedimento:
    Prepariamo insieme il nostro Albero di Natale in pasta sfoglia, prima di tutto preparate la sfoglia (meglio prepararla un giorno prima).
    Quindi, impastate in planetaria la farina, con il sale e l’acqua a filo fino ad ottenere un impasto sodo.
    Su un piano infarinato stendete la pasta sfoglia e mettete al centro il burro, ricopritelo con la pasta sfoglia e stendete per bene poi, fate le girate due volte da 3 e due volte da 4 e tra una girata e l’altra, fate riposare la pasta sfoglia per 10 minuti.
    Una volta pronta, mettetela in frigo e fatela riposare per una notte.
    Passata la notte, stendete la pasta sfoglia su un piano infarinato e mettete le fette di prosciutto cotto, le sottilette e arrotolate poi, tagliate tanti rotolini e assembliamo quindi il nostro Albero di Natale in pasta sfoglia.
    A questo punto, infornate a 180° per circa 20 minuti e una volta sfornato, decoratelo con le olive verdi Ficacci.
    Ecco pronto l’Albero di Natale in pasta sfoglia:

    continua a leggere

  • Caponata di Melanzane con Filetti di Tonno
    2132 con 533

    INGREDIENTI (PER 4 PERSONE):
    -2 melanzane lunghe grandi
    -1/2 cipolla bianca
    -1 confezione da 200 gr. filetti di tonno all’olio d’oliva
    -120 gr. Olive Verdi Giganti Cerignola Ficacci
    -1 cucchiaio colmo di capperi sotto sale
    -400 ml passata di pomodoro bio
    -2 cucchiai olio extra vergine d’oliva bio
    -2 cucchiai aceto balsamico di Modena
    -sale q.b.

    PREPARAZIONE:
    Lavate le melanzane, asciugatele e tagliatele a cubetti non troppo piccoli. Friggete i cubetti in abbondante olio di semi (meglio se di arachidi), scolateli su carta assorbente, salate e tenete da parte.
    Tritate finemente la cipolla e trasferitela in una pentola capiente con un mestolino d’acqua ed 1 foglia di alloro. Accendete il fuoco a fiamma moderata e lasciate "sudare" la cipolla. Quando quest’ultima diventa tenera e l’acqua è evaporata del tutto, aggiungete l’olio e.v.o. e lasciatela soffriggere. Quando la cipolla è dorata aggiungete i capperi dissalati e le olive snocciolate e tagliate a pezzetti. Mescolate con cura e fate soffriggere per un paio di minuti. Unite la passata di pomodoro, regolate di sale e abbassate la fiamma a minimo. Lasciate insaporire per qualche minuto, finchè la passata di pomodoro diventa "stretta" (ovvero più concentrata). Infine unite le melanzane fritte e l’aceto balsamico di Modena, mescolate delicatamente e togliete dal fuoco. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente e quando la caponata è quasi fredda aggiungete i filetti di tonno ben sgocciolati e sminuzzati grossolanamente con le mani. Trasferite la caponata su un vassoio da portata e mettete in frigo per 1-2 ore prima di consumare.

    continua a leggere